Spesso è più efficace comunicare con le immagini che con le parole… A patto che le immagini siano di qualità. Questo per assicurarsi che il messaggio porti il giusto valore all’idea da trasmettere.

Non esiste una formula magica per creare un’immagine accattivante ma una serie di regole da seguire e una piccola dose di creatività. Quest’ultima serve per dare quel tocco d’originalità che può differenziarvi dai vostri competitor.

Per quanto riguarda le regole invece si fa riferimento a “discipline” ormai note e assodate tipo:

– dalla fotografia e dalla pittura per creare la composizione o scegliere il punto di vista;
– dalla CGI per per scegliere i motori di render migliori e i software più adatti;
– dai processi di shader e texturing per creare materiali realistici e convincenti;
– ancora dalla fotografia per quello che riguarda l’illuminazione.

Un buon render può valorizzare un progetto, un ambiente, un prodotto e può essere usato sia in fase di pre-produzione (quando ancora non esiste ciò che vogliamo mostrare) oppure in fase di produzione per visualizzare meglio alcuni aspetti che la fotografia da sola fatica a rappresentare.

E voi, cosa vi aspettate da una buona animazione o da un buon render?
Utilizza il modulo, sarai contattato nel più breve tempo possibile!

    Please prove you are human by selecting the tree.